Feto trovato in depuratore in Alto Adige

Un feto di circa sei mesi è stato trovato nel depuratore di Termeno, in Alto Adige. La notizia dei quotidiani Alto Adige e Trentino è stata confermata all'ANSA dagli inquirenti. La macabra scoperta è stata fatta nei giorni scorsi dagli addetti dell'impianto che smaltisce le acque nere di otto Comuni della Bassa Atesina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Le indagini del caso spettano al Nas di Trento. Per risalire alla madre, i militari stanno contattando i ginecologi e le cliniche della zona. Potrebbe trattarsi di un aborto spontaneo, va inoltre chiarito come il feto sia finito nelle fognature. E' massimo il riserbo degli inquirenti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere delle Alpi
  2. Il Dolomiti
  3. Belluno Press

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vallada Agordina

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...